COSTRUIRE (Niccolò Fabi) UNA RELAZIONE DI COPPIA: 3 CONSIGLI FONDAMENTALI!

Ho ascoltato di recente questa canzone di Niccolò Fabi e mi ha fatto ripensare alla difficoltà ed alla fatica, ma anche al valore ed alla bellezza di impegnarsi in una relazione di coppia, in un progetto di vita, in una amicizia…

la trovo bellissima e motivante!

Eccone il testo:

‘COSTRUIRE (Niccolò Fabi)

‘Chiudi gli occhi
immagina una gioia
molto probabilmente penseresti a una partenza

ah! si vivesse solo di inizi
di eccitazioni da prima volta
quando tutto ti sorprende e
nulla ti appartiene, ancora

penseresti all’odore di un libro nuovo
a quello di vernice fresca
a un regalo da scartare
al giorno prima della festa
al 21 marzo

al primo abbraccio
a una matita intera

la primavera
alla paura del debutto
al tremore dell’esordio
ma tra la partenza e il traguardo

nel mezzo

c’è tutto il resto
e tutto il resto è giorno dopo giorno
e giorno dopo giorno è silenziosamente

costruire

e costruire è potere

e sapere
rinunciare alla perfezione

Ma il finale è di certo più teatrale
così di ogni storia ricordi solo
la sua conclusione’

E, se non bastasse, poiché sappiamo tutti molto bene che, nonostante le migliori intenzioni ‘ non si riesce a far parte di una relazione molto intima senza trovarsi, prima o poi, in comunicazioni dolorose’, ecco 3 CONSIGLI per far funzionare la COMUNICAZIONE in una COPPIA, consigli che valgono anche per una relazione di amicizia, di lavoro, famigliare…:

 

1) IMPEGNO RECIPROCO: sappiamo che capirsi non è facile! Teniamo presente che, nonostante la sofferenza che entrambi proviamo, tutte e due vogliamo far funzionare le cose tra noi. Io (come te) mi impegno nel voler rivedere i miei modi automatici di comunicare’; entrambi  possiamo comunicare a considerare che se abbiamo dei problemi è perché, senza volerlo abbiamo iniziato a usare modalità di comunicazione che l’altro distorce e male-interpreta, perciò entrambi possiamo impegnarci nel processo di comprensione.

 

2) BUONA VOLONTA’ E BUONE INTENZIONI: ‘so che non lo fai apposta a ferirmi!’. Ricordiamo che l’intenzione non è sempre uguale all’effetto! Spesso quello che si dice ha un effetto sull’altro che non si era previsto; e ciò vale anche per quello che  ci dicono gli altri… così ci feriamo a vicenda senza volerlo. Io e te possiamo credere al desiderio di ciascuno di noi di prendersi cura dell’altro e della relazione’.

 

3) COMPRENSIONE: ‘se non ci tenessimo l’uno l’altra non soffriremmo così tanto!’. Ma continuando a provarci, nonostante tanti errori di interpretazione e tanti tentativi fallimentari, alla fine, provando e riprovando a comunicare, ci si riesce.

 

 

 

 

Spread the love
About Dott.ssa Nadia Sanza

Psicologo Clinico, Psicoterapeuta, Advanced Certified Schema Therapist, EMDR

Studio in Via dei Molinari, 10a Potenza.
+393471043731

Add Your Comment